Categorie
DB9 cabrio

Consumi Aston Martin DB9 Volante Touchtronic

Consumi Aston Martin DB9 Volante TouchtronicCi dedichiamo, oggi, cari amici di Consumiauto, ad una celebre cabrio-spider del marchio inglese “Aston Martin”: la DB9 Volante Touchtronic.

E’ il sogno dei sogni di ogni uomo, l’aspirazione massima di ogni amante dei motori; ha un design molto sportivo, come tutte le spider, ma ha anche un qualcosa che la contraddistingue da tutte le altre. Internamente è quasi completamente rivestita in pelle e si può, inoltre, avere la comodità di un efficientissimo computer di bordo.

Un dettaglio molto importante è che l’Aston Martin DB9 Volante Touchtronic, a differenza di altre spider, è a due porte e può ospitare fino a quattro persone. Essendo una cabrio, è dotata di una capote reclinabile elettricamente, per cui viaggiare durante una giornata calda e afosa non sarà più un problema.

Quanto alla parte tecnica, la DB9 Volante Touchtronic ha un motore a 12 cilindri a V, una cilindrata di 5935 cm3 ed una potenza massima di 476 CV, che permette alla vettura di raggiungere una velocità pari a 306 km/h in meno di cinque secondi.

Osserviamo ora la scheda tecnica per conoscere i consumi e altri dettagli tecnici della fantastica Aston Martin DB9 Volante Touchtronic.

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Aston Martin
Versione: DB9 Volante Touchtronic
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 5935 cm3
Capacità serbatoio: 80 litri
Cavalli: 350 kW (476 CV)
Trazione: posteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 368 g/Km
Consumo Urbano: 24,1 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 10,6 l/100 Km
Consumo Misto: 15,6 l/100 Km

E’ evidente che i consumi e le emissioni sono decisamente “fuori dal comune”, ma da un’auto così potente alimentata a benzina c’era da aspettarselo. Chiaramente non sappiamo se questi dati corrispondono alla realtà, l’unico modo per saperlo è rivolgerci a voi possessori di questa bellissima vettura, per chiedervi direttamente: “Quanto consuma l’Aston Martin DB9 Volante Touchtronic?”

Ditecelo attraverso un commento!

1 risposta su “Consumi Aston Martin DB9 Volante Touchtronic”

Personalmente non sono un fortunato possessore di una meraviglia del genere, ma il mio commento nasce spontaneo: come si fa a parlare di consumi quando si parla di un “mostro” stupendo come un’Aston Martin? Credo che i bassi consumi siano un argomento da affrontare quando si parla di un’utilitaria o al massimo di una “media”. Non è oggettivamente un problema che si pone per i fortunati proprietari di gioielli simili, ed è giusto così.
Inoltre chi acquista un’Aston Martin piuttosto che altre auto sportive anche più performanti dimostro di avere sicuramente almeno maggiore classe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.