Consumi Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV

Consumi Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CVOgni auto ha un suo stile e fascino. Oggi, amici di Consumi Auto, andiamo ad analizzare insieme la scheda tecnica ed in particolare i consumi dell’Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV.

L’ Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV è una cabrio-spider quasi identica al modello di base (prodotto per la prima volta nel 2008), ma in una versione più potente e migliorata. Ha un design sportivo, ma al tempo stesso intrigante e brillante. Bella, veloce e oggetto di desiderio di innumerevoli uomini, l’Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV ha un motore 4 cilindri in linea con una cilindrata di 1968 cm3 per una potenza totale di 177 CV e può raggiungere una velocità massima di 222 km/h in meno di nove secondi.

E’ dotata di una capote in tela multistrato reclinabile elettricamente, che sposa perfettamente con i cerchi in lega e con il resto della carrozzeria. All’interno, invece, ci sono dei sedili regolabili in altezza e un volante sportivo in pelle traforata; inoltre si può usufruire del computer di bordo, impianto audio, climatizzatore automatico e per questioni di sicurezza, l’auto è munita di airbag guida e laterali.

Vi accenno che è un’automobile alimentata a gasolio, ma per i consumi e la parte tecnica, vi invito a dare un’occhiata alla scheda quì sotto.

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Audi
Versione: A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV
Alimentazione: gasolio (sovralimentato)
Cilindrata: 1968 cm3
Capacità serbatoio: 63 litri
Cavalli: 130 kW (177 CV)
Trazione: anteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 127 g/Km
Consumo Urbano: 5,7 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 4,4 l/100 Km
Consumo Misto: 4,9 l/100 Km

Come abbiamo appena visto, sia i consumi che le emissioni dell’A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV, sono veramente eccellenti. E’ evidente che questa vettura è splendida sotto tutti i punti di vista.

Anche se, quelli appena visti, sono dati provenienti dalla casa madre, vorremmo essere sicuri che corrispondano al vero. L’unico modo per confermare i nostri dubbi è rivolgerci a voi, che possedete questa vettura e chiedervi: “Quanto consuma realmente l’Audi A5 Cabrio 2.0 TDI 177 CV?”


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.