Consumi Audi A5 SPB 2.7 V6 TDI

Consumi Audi A5 SPB 2.7 V6 TDIUna delle auto più apprezzate in assoluto è quella protagonita, oggi, della nostra inchiesta sui consumi: sto parlando dell’ Audi A5 SPB 2.7 V6 TDI. La vettura che abbiamo appena citato è una berlina a cinque porte molto spaziosa, tanto da poter ospitare fino a cinque passeggeri, senza esludere l’enorme bagagliaio da 980 dm3.

Ha una forma prettamente allungata, quasi come una station wagon, con un design semplice e brillante dai colori cromati che sposano perfettamente con i cerchi in lega 7½Jx17 e con la forma molto particolare dei fari.

Le sue caratteristiche “motorie” la rendono ancora più ricercata, difatti è dotata di un motore a 6 cilindri a V con una cilindrata di 2698 cm3 per una potenza totale di 190 CV. Ed è proprio merito del motore se l’Audi A5 SPB 2.7 V6 TDI può arrivare ad una velocità massima di 235 km/h con un’accellerazione da 0 a 100 km in solo 8,2 secondi.

Per avere un quadro completo sui consumi dell’Audi A5 SPB 2.7 V6 TDI, osserviamo la scheda tecnica.

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Audi
Versione: A5 SPB 2.7 V6 TDI
Alimentazione: gasolio (sovralimentato)
Cilindrata: 2698 cm3
Capacità serbatoio: 64 litri
Cavalli: 140 kW (190 CV)
Trazione: anteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 159 g/Km
Consumo Urbano: 8,1 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 4,8 l/100 Km
Consumo Misto: 6,0 l/100 Km

Lo splendore dell’A5 SPB 2.7 V6 TDI sta’ proprio nella parte tecnica. Infatti, come possiamo notare, i consumi sono veramente buoni, soprattutto per chi cerca affidabilità e prestazioni degne di nota. Rimarrete così sbalorditi dalla potenza di quest’automobile che non avrete motivo di lamentarvi.

Naturalmente, per saperne di più, chiediamo a voi, fortunati possessori di questa vettura:

“Quanto consuma l’Audi A5 SPB 2.7 V6 TDI?”


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.