Consumi auto: nasce una app per iPhone specifica

iautomobile iphoneSe volete controllare la scadenza delle vostre assicurazioni auto o per i controlli dal vostro meccanico direttamente sul vostro cellulare, la Apple vi offre un valido supporto.

Oggi il termine “app” è entrato nella terminologia comune, anche perché la casa produttrice degli iDevice più noti del mondo ci propone, proprio come recita un famoso spot che pubblicizza i suoi prodotti, un’applicazione per qualsiasi cosa.

C’è, inoltre, da tenere presente che queste app sono facilmente reperibili, poiché sono acquistabili o scaricabili gratuitamente da quello che è il negozio virtuale della casa di Cupertino, ossia l’App Store.

L’ultima app che viene proposta al mondo degli automobilisti si chiama iAutomobile e serve a tenere sotto controllo tutte quelle che sono le informazioni riguardanti la propria autovettura: scadenza dell’assicurazione ma non solo, dato che si possono controllare anche altri dati come rinnovo patente, scadenza del bollo, controlli dal meccanico, consumi auto e quant’altro.

In questo modo possono sempre essere monitorati per evitare dimenticanze di vario tipo. Inoltre, grazie a iAutomobile si potranno anche tenere in memoria dei numeri utili, segnare tutti i consumi settimanali della vostra auto, avere a propria disposizione un tachimetro, usare il GPS.

Stiamo parlando di un’applicazione che dà all’automobilista la possibilità di non dimenticare quelle che sono le informazioni importanti. Grazie a iAutomobile nessuno dimenticherà più la scadenza dell’assicurazione auto o quella della patente. Un aiuto valido per evitare multe e ritiri dell’autoveicolo.


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.