Consumi Porsche 911 GT3

Se il mitico modello T della Ford ha rappresentato una svolta ad angolo nella Storia dell’automobile allora la Porsche 911, sempre nella Storia dei motori, non può che rappresentare una curva velocissima.

Le varie versioni sono simili agli aggiustamenti effettuati da un pilota nell’affrontare una curva. Solo che non  trattasi di una curva piana, ma di una curva di velocità, col tachimetro sempre più su. Ed ancora più su.

Se pure lasciamo stare le romanticherie e i virtuosismi, rimane innegabile il fatto che il mondo dei motori si divide tra chi ha guidato una Porsche 911 e quanti, e sono tanti, non l’hanno neanche vista.

E’ un fatto tutto sensoriale, di tatto, di vista, di udito. Di vento.
E di sangue che scorre nelle vene regalando emozioni uniche.
Potremmo dire che non sai cos’è un motore sinchè non scendi da una Porsche 911.

La Porsche 911 GT3, in produzione dal 1999, ha nel dna tutto ciò. Guidarla è come entrare in un altro mondo, come fondersi con metallo concepito per correre.

Ma, lo abbiamo già ripetuto, l’ingegneria è un gioco sapiente tra grandezze in antitesi.
La potenza si paga, la velocità costa. Le emozioni non sono gratis.
Il nostro blog non si chiama consumiauto.com per caso.
Ed allora, andiamoli a vedere i consumi della Porsche 911 GT3.





Diamo una occhiata alla scheda tecnica.

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Porsche
Versione: Porsche 911 GT3
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 3797 cm3
Capacità serbatoio: 67 l
Cavalli: 320 kW (435 CV)
Trazione: posteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 298 g/Km
Consumo Urbano: 19,2 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 9,0 l/100 Km
Consumo Misto: 12,6 l/100 Km

 

Questi i dati ufficiali. Ossia quelli forniti dalla Porsche, casa costruttrice posseduta quasi al 50% dal gruppo Volkswagen. La Volkswagen si è affidata per il marketing alle strategie di Luca De Meo, ex uomo brand della Fiat.
Possiamo dire che c’è un po’ di Italia nella Porsche 911 GT3.
I consumi sono ovviamente indicativi, e variano da “piede a piede”.
Com’è nostra abitudine,  ai consumi ufficiali affianchiamo l’esperienza diretta di chi una Porsche 911 GT3 ha avuto il privilegio di guidare questo gioiello tecnologico.
Amici della 911 GT3, dite la vostra!

 

 


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.