Consumi Toyota Yaris 1.0 3p

Sono abbastanza vecchio da ricordare la prima Yaris, quella di fine anni ’90 e il grande spot che la lanciò. Yaris, il piccolo genio. E seguivano i 4 Teoremi Yaris. Già all’epoca i giovani apprezzarono molto la linea, lo stile ed i consumi della Yaris. Con la nuova Yaris, peraltro molto simile alla “vecchia”, le cose non sono affatto cambiate. Anzi.

Con questo post vogliamo porre l’accento sulla linea, giovanile e vagamente aggressiva, della nuova Toyota Yaris 1.0 3p e sui consumi della stessa. Trattasi, come abbiamo già detto di un’auto per giovani; tutto, dalla cilindrata alle linee, passando per i costi, sembra essere stato concepito per gli esigenti giovani del nuovo Millennio.

Vediamo un po’ più nel dettaglio la Toyota Yaris 1.0 3p

 





Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Toyota
Versione: Toyota Yaris 1.0 3p
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 998
Capacità serbatoio: 42 l
Cavalli: 51 kW (69 CV)
Trazione: Anteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 118 g/Km
Consumo Urbano: 6.2 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 4,6 l/100 Km
Consumo Misto: 5,1 l/100 Km

 

Questi sono i consumi riportati dalla casa madre, ma a noi di consumiauto.com piacerebbe avere una conferma diretta da chi, una Toyota Yaris 1.0 3 p la possiede o l’ha posseduta.

Qual è la tua esperienza con una Toyota Yaris 1.0 3 p

 


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.