Articoli marcati con tag ‘consumi auto’

Consumi Lancia Ypsilon 1.4 Unyca Ecochic GPL

L’elefantino blu di fine anni ’90 si è evoluto nella Lancia Ypsilon 1.4 Unyca Ecochic GPL.

La prima volta che mi imbattei in una lancia elefantino fu in una caccia al tesoro, organizzata dalla Lancia stessa, per fini promozionali.

In quella caccia al tesoro si vinceva l’auto.

Io e la mia squadra arrivammo primi della concessionaria e ci diedero un semplice orologio, che forse ancora conservo da qualche parte.

Questa Lancia è, per certi versi, davvero Unyca; di sicuro è una gran bella creatura, veloce e nervosa senza che abbia rinunciato a essere anche molto, molto comoda e gradevole.

La  Lancia Ypsilon 1.4 Unyca Ecochic GPL strizza l’occhio ai giovanissimi che vogliono design, potenza senza però rinunciare ai costi e all’ambiente. I termini ecochic e gpl rendono bene l’idea.

Al fascino della Lancia Ypsilon 1.4 Unyca Ecochic GPLU unyca tra i giovanissimi concorre non poco la storia, gloriosa e per certi versi inimitabile, della casa costruttrice che, ancora più della Fiat, nell’immaginario collettivo rappresenta l’auto italiana veloce per eccellenza.
Ad ogni modo andiamo un po’ a vedere i consumi dando una occhiata alla scheda tecnica. Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Peugeot RCZ 1.6 THP 156 CV

Il mondo delle auto è fatto anche di quelle che siamo soliti chiamare coupè. E proprio di un modello Coupè voglio parlarvi oggi. Più precisamente del Peugeot RCZ 1.6 THP 156 CV.

Ebbene, il modello RCZ 1.6 THP 156 CV, e più in generale tutta la gamma RCZ, rappresentano il guanto di sfida che la Peugeot lancia nei coupè.

La gloriosa casa costruttrice transalpina che utilizza sempre il numero zero nelle sue auto (tipo 206, 308, etc) perchè… beh, ho deciso di non dirvi perchè la Peugeot usa sempre (o quasi)  il numero zero.

Sono cattivo? Non me ne frega niente.

Ma torniamo a noi, indubbiamente la Peugeot RCZ 1.6 THP 156 CV è una creatura nata per mordere l’asfalto e regalare emozioni liquide e tutte da vivere, ma come sono i consumi? Prima di dare una scorsa alla scheda tecnica, peraltro una cosa abbastanza saggia e da fare sempre, diciamo che il prezzo è intorno ai 28mila euro.

Non pochini ma neanche eccessivi, soprattutto se paragonato alle cifre di altre case costruttrici, soprattutto europee, nel segmento coupè.

Adesso, per renderci un po’ conto dei consumi, e per trarne qualche utile considerazione andiamo un po’ a dare una scorsa alla scheda tecnica.

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Peugeot
Versione: Peugeot RCZ 1.6 THP 156 CV
Alimentazione: benzina (sovralimentato)
Cilindrata: 1598 cm3
Capacità serbatoio: 55 litri
Cavalli: 115 kW (156 CV)
Trazione: anteriore
Classe Euro: Euro5
Emissioni CO2: 149 g/Km
Consumo Urbano: 8,9 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 5,1 l/100 Km
Consumo Misto: 16,5 l/100 Km

Questi i dati ufficiali che incroceremo con i dati che ci forniranno gli internauti, in tal senso saranno particolarmente gradite i commenti di chi una Peugeot RCZ 1.6 THP 156 CV la possiede oppure l’ha guidata. Forza amici di consumiauto.com Fatevi sentire…

Consumi Maserati GranTurismo 4.2 V8

Ci sono delle parole che evocano la velocità ed altre il lusso. Non sempre le cose vanno di pari passo, basti pensare  alla Rolls Royce o alle Limousine, che sicuramente sono lussuose ma che, nondimeno, non sono fatte per essere anche veloci.

La velocità e il lusso si armonizzano perfettamente nelle Maserati.

La casa con il Tridente è tra le parole al mondo in grado di trasudare italianità e genio al momento della pronuncia. Perchè se dici Maserati il pensiero corre, rapido ed inarrestabile, a motori rombanti e potenti e a linee filanti e morbide. E a gare si velocità d’antan.

Maserati è un retaggio imperiale, di quanto il mondo dei motori, sia delle corse quanto del lusso, parlava italiano.
Le Maserati vincevano le gare, le Maserati erano il simbolo del successo.
Le Maserati non vincono più le gare, ma l’icona del successo resiste al tempo, anzi, il fascino del tempo ne aumenta l’aura. Le maserati non sono auto per tutte le tasche.

E non lo è la Maserati GranTurismo 4.2 V8, bella e scattante, fatta per mordere l’asfalto, affascinante ed ammaliante come il proibito ed il peccato.

La Maserati GranTurismo 4.2 V8 appartiene al mondo dei desideri, è principalmente roba da sceicchi, da sultani, da magnati, da superstar.  Noi vi forniamo la scheda tecnica, ma le probabilità che qualcuno interagisca con noi sono più scarse. Voilà i dati

 

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: Maserati
Versione: Maserati GranTurismo 4.2 V8
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 4244 cm3
Capacità serbatoio: 86 l
Cavalli: 298 kW (405 CV)
Trazione: anteriore
Classe Euro: Euro4
Emissioni CO2: 330 g/Km
Consumo Urbano: 21,9 l/100 Km
Consumo Extra Urbano: 10,5 l/100 Km
Consumo Misto: 14,7 l/100 Km

 

Questi dati tecnici. I consumi e l’inquinamento sono quello che sono, ma date una occhaiata alla potenza! E combinate la stessa con la bellezza della linea e delle forme.
Se sei un fortunato possessore di una Maserati GranTurismo 4.2 V8 lascia un commento su questo modello eccezionale!

Consumi Mazda2 1.3 75 CV 5p. Start+

Sono abbastanza grande da ricordare che da piccolino le vetture Mazda in giro erano pochine, e quelle che circolavano erano delle ammiraglie enormi, brutte nelle forme, rumorose e senza attrattiva alcuna.

Certo che la Mazda, da quel momento, ne ha fatta eccome di strada al punto da essere diventata un punto di riferimento anche per il mercato occidentale, da sempre non molto ben disposto verso le auto orientali.

La Mazda2 1.3 75 CV 5p. Start+, per dimensioni e target,  strizza l’occhio ai giovanissimi all’anagrafe e ai giovani dentro, perchè trattasi, indubbiamente, di una creatura pensata e concepita per essere concupita da chi non ha una famiglia.

In tal senso, la Mazda2 1.3 75 CV 5p. Start+ rappresenta l’offerta della Mazda per i giovanissimi, nonchè il guanto di sfida della Mazda stessa ai suoi competitor nel segmento.

All’appeal verso i giovani concorre anche un prezzo, intorno ai 12500 euro, più che accessibile.
Ma come sono i consumi della Mazda2 1.3 75 CV 5p. Start+? Già, perchè se siete arrivati qui è perchè vi interessano anche i consumi.

Prima di chiedere il parere agli esperti della Rete diamo una rapida scorsa alla scheda tecnica della Mazda2 1.3 75 CV 5p. Start+ Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Fiat Panda 1.2 Easy

Una delle auto storiche di casa Fiat, la Panda, oggi vi viene presentata nella versione 1.2 Easy.

Cominciamo con il dire che stiamo parlando di una vettura che, insieme alla Uno, alla Tipo e alla Punto, ha fatto la fortuna di mamma Fiat, perlomeno in termini di auto vendute.

La nuove versione della Panda è piccolina come l’originale, ma ancora più della Panda “originale” strizza l’occhio ai giovanissimi, ai neopatentati, alle donne e si candidata come seconda vettura ideale.

Ideale e facile (toh!, facile non si dice easy?) da guidare è la compagna ideale tanto per gli ingorghi cittadini quanto per le gite fuori porta.

A tal proposito ricorda che la Panda “originale” aveva, unico caso in casa Fiat, anche una versione 4×4.

Ma, dal momento che il blog non si chiama consumi auto per capriccio o per scommessa, andiamo un po’ a vedere come sono i consumi della Panda 1.2 Easy dando una occhiata alla scheda tecnica.

Sarà poi compito dell’internauta fare i giusti raffronti e, magari, comunicare le proprie impressioni. Per iniziare, cominciamo a dare una scorsa alla scheda tecnica. Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Dacia Sandero Stepway 1.6 8V GPL 85 CV

La Dacia, come abbiamo più volte riferito in questo blog, sta cercando di entrare e di prendere sempre più quote di mercato in Occidente.

La linea Sandero, che include of course anche l’auto in esame oggi, ossia la Sandero Stepway 1.6 8V GPL 85 CV, rappresenta in tal senso il tentativo di attrarre soprattutto i giovani.

La linea guida per raggiungere l’obiettivo prefissato consiste nell’offrire un prodotto di qualità, e con un certo fascino da un punto di vista strutturale, a prezzi abbordabili.

La politica dei prezzi della Dacia, cui non si sottrae la Sandero Stepway 1.6 8V GPL 85 CV, è infatti quasi imbattibile.

Per quanto concerne la Sandero Stepway 1.6 8V GPL 85 CV siamo intorno ai 12mila euro, prezzi ben più abbordabili rispetto a quelli praticate da case costruttrici concorrenti nel segmento.

Il costo di un’auto è  sicuramente importante, ma per giudicare la bontà di un’automobile occorrono diverse stime, molto importante è anche la stima dei consumi.

Noi di consumiauto.com ci occupiamo di dare informazioni sui consumi delle auto. Così faremo anche con la Dacia Sandero Stepway 1.6 8V GPL 85 CV dando una scorsa alla scheda tecnica.

Ed allora, vediamola insieme la scheda tecnica. Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Citroen C3 1.4 Seduction

Il blog si chiama consumi auto perchè si occupa dei consumi delle auto. Oggi andiamo un po’ ad investigare i consumi di un’auto che sta esercitando un certo appeal sul mercato, soprattutto sul mercato dei giovani e giovanissimi.

Parliamo oggi della Citroen C3 1.4 Seduction, una creatura che appartiene, com’è intuibile, alla linea della C3.

Sin dall’arrivo la C3 è stata molto amata dai giovani e dalle donne e ragazze più in particolare.

La C3 Seduction s’inserisce in questa linea, e possiamo ben dire che è seducente di nome e de facto.

Anche il prezzo, se riferito ad alcuni concorrenti del segmento, può essere definito seducente dal momento che siamo intorno ai 14mila euro. Niente affatto male, non trovate?
Per rispondere al questi relativo ai consumi andiamo, com’è ormai nostra consuetudine, a dare una occhiata alla scheda tecnica. Sarà poi il popolo della rete a dire se detti consumi corrispondono o meno alla realtà fattuale.

E allora, andiamo un po’ a vedere la scheda tecnica.   Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Mazda 2 1.6 TD 95 CV 5p. Trendy

La Mazda. Quand’ero piccolino le vetture Mazda in giro erano pochine, e quelle che circolavano erano delle ammiraglie enormi che, almeno nelle intenzioni, facevano concorrenza ai macchinoni della mercedes.

Poi le cose sono cambiate e la Mazda cominciò a presentare, al popolo occidentale, delle vetture molto simili a quelle che avevamo imparato a conoscere e ad amare.

Presentò anche una sportiva, la MX-5, e cominciò a scalare la classifica di gradimento che, invero, negli ottanta, vedeva la casa orientale un po’ in sordina.
La Mazda 2 1.6 TD 95 CV 5p. Trendy rappresenta l’offerta della Mazda per i giovanissimi nonchè il guanto di sfida della Mazda stessa ai suoi competitor nel segmento.

Una sfida che la Mazda intende vincere puntando sulla qualità, sull’attenzione ai costi e ai consumi, nonchè sul comfort e sull’appeal del design. Già, la Mazda 2 1.6 TD 95 CV 5p. Trendy è sicuramente bella esteticamente, il costo si aggira intorno ai 16500 euro, ma come sono i consumi?

Prima di chiedere il parere agli esperti della Rete diamo una rapida scorsa alla scheda tecnica della Mazda 2 1.6 TD 95 CV 5p. Trendy.  Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca

L’elefantino blu di fine anni ’90 si è evoluto nella Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca.

La vettura, per certi versi è davvero Unyca, di sicuro è una gran bella creatura, veloce e nervosa senza che abbia rinunciato a essere anche molto, molto comoda e gradevole.

La Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca strizza l’occhio ai giovanissimi e rappresenta, per i concorrenti, un big della categoria con il quale fare i conti.

Al fascino della Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca tra i giovanissimi concorre non poco la storia, gloriosa e per certi versi inimitabile, della casa costruttrice che, ancora più della Fiat, nell’immaginario collettivo rappresenta l’auto italiana veloce per eccellenza.

Il prezzo poi è molto concorrenziale, dal momento che siamo sui 13000 euro, e risulta pertanto attraente. Le linee della Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca sembra essere state disegnate per regalare a un giovane il brivido della velocità. Ma come sono i consumi?

Il nostro blog si chiama non a caso consumiauto.com . E allora diamo una occhiata ai consumi della Lancia Ypsilon 1.2 69 CV Unyca dando una scorsa alla scheda tecnica. Ovviamente ci rivolgiamo anche agli internauti per un confronto costruttivo.  Leggi il resto di questo articolo »

Consumi Kia Rio 1.2 CVVT 5p. EX

La Kia, al pari di ogni altra grande casa costruttrice, produce e vende una serie di auto dalle utilitarie ai suv. Attraverso l’auto Rio 1.2 CVVT 5p. EX la Kia mira a concorre e a dare fastidio ai big player nazionali, ossia la Fiat, e non.

Più nello specifico la Rio 1.2 CVVT 5p. EX va a concorrere in modo più o meno diretto con la Fiat 500 1.2, con i20 della Hyundai, con il Sandero della Dacia e con tante altre belle auto.

Ma la Kia non ha paura della concorrenza, perchè, obiettivamente, la Kia Rio 1.2 CVVT 5p. EX rappresenta un buon prodotto nonchè un ottimo compromesso tra prezzo, che si aggira intorno ai 12.500 auro, le prestazioni che sono più che buone. E l’estetica, perchè anche l’occhio vuole la sua parte.

E la Kia Rio 1.2 CVVT 5p. EX è una gran bella creatura, dalla linea aggressiva senza che la stessa vada a inficiare poi troppo la comodità e la funzionalità di guida.

Per quanto riguarda i consumi, possiamo fare qualcosa di più andando a dare una rapida scorsa alla scheda tecnica.

Ed allora, vediamola insieme la scheda tecnica. Leggi il resto di questo articolo »

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.