Consumi Iveco Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P

Ed arriviamo, oggi, a trattare dell’Iveco Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P.

Per dirla in modo semplice possiamo dire che trattasi di un fuoristrada, come dire, poderoso.

Già alcuni elementi del nome lasciano intendere che il prodotto, ossia l’auto, non è fatto per la città.

Non può esserlo se nel nome compaiono le parole massif e campagnola.

La campagnola era il nome di una jeep di piccola taglia militare, più adatta al trasporto merci che ad assicurare il giusto comfort.
Il termine massif sapete bene cosa significa. In realtà ad una prima occhiata la Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P sembra essere un’auto molto diversa dai SUV. E lo è.

Ma state pur certi che, in certi condizioni, molto avverse, vorreste avere al volante solo una Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P. E niente altro.

Trattasi infatti, come abbiamo già detto, di una vettura gigantesca, enorme.

Ad ogni buon conto gli interni, pur non curati e raffinati come quelli dei SUV, sono essenziali e funzionali, e per niente scomodi.

La scomodità lasciamola ai militari.
Ma, dal momento che il nostro blog si occupa principalmente di consumi auto, andiamo un po’ ad investigare insieme, con l’ausilio della scheda tecnica, i consumi dell’Iveco Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P.

Ho paura che i consumi non saranno molto… convenienti.
Vediamo la scheda tecnica. 

 

Scheda tecnica Motore/Consumi

Marca: iveco
Versione: Iveco Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P
Alimentazione: gasolio
Cilindrata: 2998 cm3
Capacità serbatoio: 85 litri
Cavalli: 177
Trazione: integrale
Classe Euro: Euro4
Emissioni CO2: n.p.
Consumo Urbano: n.p
Consumo Extra Urbano: n.p.
Consumo Misto: 9,0 l/100 Km

 

Per alcuni dati non sono riuscito a reperire dei dati attendibili. Sono ben accettati allora i suggerimenti per riempire i miei buchi, per integrarli e per migliorarli.
E’ questo l’obiettivo di un prodotto web 2.0.
E’ questo l’obiettivo del blog consumiauto.com che, da sempre, ama e desidera affiancare ai dati ufficiali quelli “sperimentali” forniti da quanti sono sul campo, ossia guidano oppure hanno guidato i modelli in esame.
Ed allora, amici di consumiauto.com dite la vostra sui dati dell’Iveco Massif Campagnola – SW 3.0 HPI D 177 CV 5P…

 

 


Lascia un Commento

Assicurazioni Auto e Consumi
I consumi per le auto non sono l'unica spesa da sostenere; come tutti ben sappiamo c'è la manutenzione, i tagliandi, e le spese accessorie di un'auto. Aumentano, purtroppo, le spese impreviste relative a multe e a tasse relative a pedaggi e parcheggi, ma la spesa maggiore in Italia è dovuta all'assicurazione. Come è possibile leggere su Assicurazioni auto aumentano il numero di auto che viaggiano senza assicurazione e aumentano le disparità tra le province, creando anche degli assurdi, come ad esempio province con meno incidenti e prezzi bloccati dal passato quando gli incidenti erano tanti. Noi di Consumi auto ci auguriamo che questa situazione veda una soluzione più sostenibile per il popolo italiano.